Orario di apertura

Da mercoledì a lunedì e nei giorni festivi dalle 10 alle 18

Ultimo ingresso: 17:30

Martedì chiuso!

Orario estivo (dal 1° luglio al 30 settembre):

Aperto tutti i giorni ore 10-19

Ultimo ingresso per la visita al museo: 18:30

Oltre al tedesco e all'inglese, i testi della mostra sono disponibili anche in francese, italiano, spagnolo, portoghese, turco e bosniaco/croato/serbo tramite smartphone: Basta scannerizzare il codice QR accanto ai testi delle pareti e sulle vetrine della mostra e la lingua verrà riconosciuta automaticamente e potrà essere selezionata anche manualmente.

Vi chiediamo gentilmente di tenere zaini e borse grandi nel guardaroba durante la vostra visita.

Per il deposito bagagli, offriamo uno sconto presso il nostro partner Bounce, a pochi passi dal Sigmund Freud Museum.

 

 

Si applicano le nostre regole della casa e i nostri termini e condizioni: House Rules and General Terms and Conditions.

Biglietti

 

 

Per combinare la vostra visita con un tour guidato, cliccate qui.

 

I prezzi d'ingresso sono soggetti a modifiche e salvo errori.

Visite di gruppo per 10 o più persone solo su prenotazione a tours@freud-museum.at o +43 1 319 15 96-11.

Tutte le sale del museo sono prive di barriere architettoniche, ad eccezione della nuova scalinata e della galleria.

Ingresso gratuito con la Bassa Austria CARD. La Niederösterreich-CARD non è valida per le visite guidate; si applica la tariffa delle visite guidate.

Ingresso gratuito con il Vienna PASS. Il Vienna PASS non è valido per le visite guidate, si applica la tariffa delle visite guidate.

Come arrivare

Berggasse 19, 1090 Vienna, AUSTRIA


Tram D: Schlickgasse

Tram 37, 38, 40, 41, 42: Schwarzspanierstraße

Bus 40A: Berggasse

U2: Schottentor

U4: Roßauer Lände

Il museo

Dopo un'ampia ristrutturazione e un ampliamento, il Museo Sigmund Freud è di nuovo aperto: vi aspetta una mostra permanente completamente nuova sulla vita e l'opera del fondatore della psicoanalisi, sale private accessibili per la prima volta e una presentazione di opere selezionate dalla collezione di arte concettuale del Museo Sigmund Freud.

Dal 1971 il museo è ospitato nell'ex casa di Freud, dove viveva e lavorava. Inizialmente spazio commemorativo, il museo è diventato un'attrazione turistica con circa 110.000 visitatori all'anno e un vivace luogo di discussione con progetti di ricerca, eventi scientifici e la più grande biblioteca europea sulla psicoanalisi.

Café

Our café offers an exquisite selection of coffee and drinks preferably from Vienna, such as the champagne "Edition Sigmund Freud Museum" from Kattus, as well as delicious handmade cakes – also vegan and gluten-free!

Wed to Mon & holiday 10-18 h, Tue closed